Clicca per visualizzare la mappa

Partenza: Maso
Arrivo: Avesa

Warpig: Partiamo dove finisce la discesa dell'acquedotto (https://www.fuorisellamtb.it/kteca/verona/acquedotto.html ), poco prima di arrivare sull'asfalto giriamo a sinistra e continuiamo sul sentiero. La prima parte è guidata con curve e passaggi su roccia, ma troviamo anche alcuni gradoni da affrontare belli decisi. La seconda parte invece è composta da una serie di sali e scendi, con alcuni punti in cui dobbiamo scavalcare delle rocce stando attenti a non impuntarci. Certi tratti sono esposti, quindi prestare massima attenzione. Alla fine arriveremo sul fondo del vajo e proseguendo ad Avesa. Tecnica e pericolosa, rientra a pieno titolo tra le discese marchiate danger dh!

Drop
all'inizio ci sono un paio di gradoni da affrontare con decisione.


FONDO: compatto e roccioso.
PENDENZA: non eccessiva.
BAGNATO: diventa molto viscido e scivoloso, sconsigliato.
PERCORRIBILITÁ: tutto l'anno, qualche spina in estate ma si passa tranquillamente.


Difficoltà
danger DH


Traccia GPS

Lunghezza: 2.030m - Dislivello: -210m